L'ultima riga delle favole

  • by Massimo Gramellini
  • Narrated by Monica Guerritore
  • 5 hrs and 47 mins
  • Unabridged Audiobook

Publisher's Summary

"Vuole dirmi con parole sensate in quale incubo mi trovo?"
"Alle Terme dell'Anima, signore."
"Sono morto, dunque?"
"A me non risulta. Lei è ricoverato qui per ricominciare a vivere."


Tomàs è una persona come tante. E, come tante, crede poco in se stesso, subisce la vita ed è convinto di non possedere gli strumenti per cambiarla. Ma una sera si ritrova proiettato in un luogo sconosciuto che riaccende in lui quella scintilla di curiosità che langue in ogni essere umano. Incomincia così un viaggio simbolico che, attraverso una serie di incontri e di prove avventurose, lo condurrà alla scoperta del proprio talento e alla realizzazione dell'amore: prima dentro di sé e poi con gli altri.

Con questa favola moderna Massimo Gramellini si propone di rispondere alle domande che ci ossessionano fin dall'infanzia. Quale sia il senso del dolore. Se esista, e chi sia davvero, l'anima gemella. E in che modo la nostra vita di ogni giorno sia trasformabile dai sogni.

More

What the Critics Say


Se esiste una via laica al perdono come riscatto e liberazione per l'animo umano, Gramellini l'ha percorsa fino in fondo. E questo, assieme alla sua scrittura limpida, è l'aspetto più convincente del libro.
-- Il Giornale di Brescia


Penna tra le più pungenti del giornalismo, Gramellini debutta in narrativa con una favola moderna che parla dei sogni e della loro influenza sulla vita.
-- Il Corriere del Ticino


Il primo romanzo di un gran giornalista va letto senza chiudersi all'indulgenza. Ma con questo libro Massimo Gramellini ha scelto un esordio temerario. Ha bussato alle porte dell'anima e si mostra al proprio ospite dopo infinite prove e purificazioni: una resa dei conti anche dolorosa. Ne è nata una fiaba dai tratti fanciulleschi, troppo macilenta e sentimentale per non sembrare il parto di un sano istinto morale frainteso dall'autore per una carezza delle Muse.
-- Panorama


La storia di Tomas, un uomo di cui ben poco conosciamo, prima e dopo l'avventura, si svolge tutta in uno di quei non-luoghi che meglio di ogni altra cosa disegnano la nostra incerta contemporaneità. Centri commerciali, aereoporti e stazioni, locali pubblici e interni di un'efficienza minimalista.
--Tuttolibri

More

See More Like This

Customer Reviews

No customer reviews available

Book Details

  • Release Date: 09-05-2017
  • Publisher: Salani