Regular price: $6.30

Free with 30-day trial
Membership details Membership details
  • A 30-day trial plus your first audiobook, free
  • 1 credit/month after trial – good for any book, any price
  • Easy exchanges – swap any book you don’t love
  • Keep your audiobooks, even if you cancel
  • After your trial, Audible is just $14.95/month
Select or Add a new payment method

Buy Now with 1 Credit

By confirming your purchase, you agree to Audible's Conditions of Use and Amazon's Privacy Notice. Taxes where applicable.

Buy Now for $6.30

Pay using card ending in
By confirming your purchase, you agree to Audible's Conditions of Use and Amazon's Privacy Notice. Taxes where applicable.

Publisher's Summary

Un'antologia delle più belle poesie che Pablo Neruda ha dedicato al sentimento che più di ogni altro sa illuminare o distruggere, dare la vita o portare alla morte: l' Amore. Il poeta, lungo l'intero arco della vita e della sua produzione poetica, ha dedicato a questo sentimento molte delle sue opere più importanti e più conosciute. Alcune delle liriche che compongono questa raccolta sono tratte da "Veinte poemas de amor y una canción desesperada", altre da "Los versos del Capitán", "Odas elementales", "Nuevas odas elementales" e "Cien sonetos de amor". L'amore che il poeta ci racconta è quello dolce e appassionato dei primi incontri, ma anche quello che fa male al cuore, l'amore disperato che annienta chi ama, l'amore finito di cui resta solo il ricordo. E proprio il ricordo è uno dei temi più cari all'autore che si rifugia nella nostalgia e nella malinconia, nell'incolmabile senso di mancanza e di vuoto che accompagna chi ha perso la persona amata. Le liriche spaziano dall'esuberante sensualità dei versi con cui il poeta descrive il corpo dell'amata, il suo aroma e il suo sorriso, alla malinconica e struggente tristezza di quelli dedicati all'amore perduto. Immagini "rubate" alla natura, al paesaggio, alla quotidianità sono le costanti alle quali il poeta attinge a piene mani, versi che, come Neruda stesso ha sostenuto, nonostante la malinconia che le percorre e le pervade, contengono "il godimento dell'esistenza". La voce calda e profonda di Alberto Rossatti scava nelle pieghe dei versi di Neruda per estrarne emozioni palpitanti o sommesse, riflessioni penetranti e giochi di ritmo e melodia che incontrandosi con le note della chitarra di Giovanni Cenci danno vita ad un ascolto indimenticabile. (Contiene anche il libretto accompagnatorio in PDF coi testi delle poesie in Italiano e Spagnolo a fronte)
(c)+(p) 2009 Il Narratore s.r.l.
Show More Show Less
No Reviews are Available
© Copyright 1997 - 2018 Audible, Inc